GAME OF THRONES: I prodotti utilizzati da Jane Walker, make up designer per Daenerys (Emilia Clarke) – a cura di Alessandra D’Angelo

Nelle sette stagioni di “Game of Thrones” (“Il trono di spade”, in Italia) andate in onda a partire dal 2011, numerosi intrighi, colpi di scena, avventure e morti inaspettate hanno tenuto incollati allo schermo milioni di spettatori, appassionati al mondo immaginario creato da George R.R. Martin, autore di una serie di romanzi fantasy intitolata “Le cronache del ghiaccio e del fuoco”, di cui “Il trono di spade” è la trasposizione televisiva.
Tecnicamente, lo show è ambientato in un’epoca indefinita, ma molti dei costumi e delle usanze lasciano pensare al Medioevo. La serie è nota per la sua capacità di sconvolgere il suo pubblico in maniera brutale, pubblico che nel primo episodio della settima stagione, ha toccato la soglia dei 16 milioni.
Alcuni seguono “Il trono di spade” per gli intrighi e per gli attori belli da togliere il fiato, altri, invece, per apprezzare lo stile senza precedenti. In effetti con il successo straordinario della saga televisiva targata HBO, abbiamo notato come molti elementi dell’epoca medievale si siano fatti largo nel mondo della bellezza e della moda contemporanea. Anche se non vediamo l’ora di sapere cosa riserverà il destino per Jon Snow, Arya o Sansa, siamo ugualmente eccitati all’idea di scoprire cosa indosseranno e come saranno pettinati i nostri personaggi preferiti. – A cura di Alessandra D’Angelo

Sanguinarie battaglie, abiti di ispirazione medievale, capelli intrecciati ad arte ed un makeup straordinariamente invisibile catturano tutta la nostra attenzione. Già, perché quando parliamo di “Game of thrones”, c’è un elemento che dobbiamo tenere a mente e che non vale per molte serie tv: ciascun personaggio deve apparire completamente senza trucco.


In un comunicato stampa, Jane Walker, makeup designer per “Il trono di spade” e vincitrice di ben quattro Emmy awards, ha svelato come realizza il look nude per Khaleesi.

Innanzitutto, una bella pelle è la base migliore per il sopraccitato look nude (denominato anche naked makeup, o no makeup makeup). La Walker, makeup artist con all’attivo numerose serie tv e film del calibro di Les Misérables, afferma di amare prodotti firmati Dermalogica e Bioderma per preparare la pelle prima del trucco.
Per Khaleesi, utilizza il fondotinta Armani Luminous Silk foundation e i Dermacolor di Kryolan che permettono di coprire le imperfezioni, lasciando la pelle con un aspetto uniforme e riposato.


Per dare all’epidermide un aspetto fresco, la makeup designer limita l’uso della cipria, preferendo le salviette opacizzanti che aiutano a prolungare la durata del trucco e lasciano la carnagione con un aspetto più sano e mattificato.

Un leggero contouring per evidenziare gli zigomi e blush in crema risultano la scelta vincente per dare alla pelle un aspetto naturale.
La makeup designer preferisce i blush Stila e Bobbi Brown, andando a scegliere tonalità che si avvicinino il più possibile al normale rossore della pelle.
Sulle palpebre applica ombretti rigorosamente taupe e nude, anch’essi firmati Bobbi Brown, mentre sulle ciglia preferisce un leggero accenno di mascara Lancôme.

Per finire, allo scopo di mantenere le labbra morbide e leggermente lucide, Jane Walker sul set sceglie lo storico balsamo labbra inventato da Thomas Pennington Lucas in Australia, il Lucas  Papaw Ointment. Ed ecco fatto!
Un look semplice ma al contempo raffinato ed elegante, che verrà apprezzato non solo dalle fan di “Game of thrones”, ma anche da chi ama una bellezza delicata e senza eccessi.

Tutte le immagini sono proprietà di HBO - Game Of Thrones.


GAME OF THRONES: I prodotti utilizzati da Jane Walker, make up designer per Daenerys (Emilia Clarke) – a cura di Alessandra D’Angelo GAME OF THRONES: I prodotti utilizzati da Jane Walker, make up designer per Daenerys (Emilia Clarke) – a cura di Alessandra D’Angelo Reviewed by Professione Make Up Artist Staff on 04:22 Rating: 5

14 commenti:

  1. Che bello questo articolo Alessandra,guarderò la serie con un occhio un pò più "tecnico."

    RispondiElimina
  2. Un articolo molto bello ed interessante...io adoro la serie!!! Complimenti

    RispondiElimina
  3. Bellissimo articolo, molto utile per ricreare dei nude look, e bellissima Khaleesi ��

    RispondiElimina
  4. Bellissimo articolo, molto utile per ricreare dei nude look, e bellissima Khaleesi ��

    RispondiElimina
  5. Bellissimo articolo, molto utile per ricreare dei nude look, e bellissima Khaleesi ��

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie chiara ❤ trovo che sia un look ottimo x il giorno!

      Elimina
  6. Amo questo genere di articoli perché svelano segreti a mio parere troppo interessanti, mi sono segnata un sacco di prodotti che mi hanno incuriosito e che sicuramente proverò! Grazie Alessandra!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie del commento, Lucrezia! Anche x me è stato utilissimo svolgere ricerche x scrivere questo articolo. Ad esempio il Lucas papaw o.. non lo conoscevo affatto :)

      Elimina
  7. Figata!adoro scoprire i trucchi dietro ai trucchi :D
    Ottimo articolo,grazie!

    RispondiElimina

Powered by Blogger.